ESP Spagna
7 Gennaio 1985
Salto ostacoli

E’ uno dei cavalieri più di spicco del panorama internazionale e colonna portante del team spagnolo. Ha iniziato a montare a cavallo a sette anni e ha condotto un’ottima carriera juniores culminata con la vittoria del Campionato Europeo nel 2001 con Flash de la Ramée. Nel 2003 ha deciso di approfondire la sua tecnica trasferendosi in Belgio dove è rimasto per sei anni per poi tornare in Spagna stabilendosi definitivamente con il fratello a La Coruna.
​Formatosi alla scuola di uno dei più importanti trainer, Victor Aguero, Moya ha scalato rapidamente le classifiche internazionali del salto ostacoli grazie anche a compagni di gara formidabili come Action Breaker, con cui ha vinto il Gran Premio di Aachen nel 2010 e ha preso parte ai Campionati del Mondo di Caen 2014 e di Lexington 2010. Il suo nome negli ultimi anni è legato anche a Carlo 273, il formidabile grigio montato in precedenza da Nick Skelton, uno dei ‘miti’ di Moya. Con Sergio Moya ha preso parte ai Campionati Europei di Aachen 2015, chiudendo con un ottimo sesto posto individuale, e di Herning 2013, oltre a due Finali di Coppa del Mondo, Las Vegas 2015 e Goteborg 2013 dove si è piazzato al 4° posto.
Ad oggi Moya a preso parte a 3 Campionati del Mondo, 8 Campionati Europei, 3 Finali di Fei World Cup.

I miei Articoli